Siamo tutti islandesi

Euro 2016 Milano

Siamo tutti islandesi: perché ha estromesso l'Inghilterra? O perché è il miracolo di una piccola nazionale, un po' come in certi film Disney? Sarà comunque una mia impressione, ma ho visto i giocatori inglesi stravolti, mosci, disorientati: come si sentissero estranei ad una competizione che si chiama Euro, quasi ospiti non più graditi. Il calcio metafora della politica. Aggiungo che l'Islanda è uno dei pochi paesi a felicitarsi di Brexit, il suo presidente ha invitato la Gran Bretagna a raggiungere il "triangolo nordico" delle nazioni non Ue, cioè Norvegia, Groenlandia e isole Far Oer. la cosa bella è che la sera prima i tifosi islandesi e quelli inglesi hanno fraternizzato sulla Promenade des Anglais, cantando i reciproci inni nazionali e bevendo insieme pinte su pinte di birra...

GUARDA ANCHE

Siamo tutti islandesi 28/6/2016


Continua a leggere

ITALIA-SVEZIA 17/6/2016

FUOCO AMICO SUL MONDO DEI NOSTRI SOGNI
Continua a leggere

La Battaglia di Marsiglia 16/6/2016

Putin “vende” la sua Russia e tifa per il caos europeo
Continua a leggere

Quei fondamentalisti della porta accanto 14/6/2016

800 negli Usa, oltre 10 mila in Francia; non ci sono fondi per tenerli tutti sotto controllo
Continua a leggere